Giornalismo

egger

“HOCKEYTOWN – il documentario” al cinema

Nuove proiezioni: 17,18,19 giugno h20 UCI CINEMAS BOLZANO (TWENTY) 26 Giugno h.20.30 FILMCLUB ( VIA DR.STREITER) (SOLD OUT) BOLZANO – 9-10-11 MAGGIO h. 20 – UCI CINEMA (SOLD OUT) Teatro Cristallo Bolzano Venerdì 10 maggio H21 MILANO – 13 Maggio h.20 – UCI CINEMA BICOCCA   La scorsa primavera mi sono trovato ad assistere a un evento sportivo di quelli che in futuro si racconteranno di padre in figlio e renderanno possibile il fenomeno del tutto innaturale dell’invidia dei giovani nei confronti dei vecchi perché i vecchi erano lì quando è successa una cosa pazzesca.  Vado con ordine. La squadra della mia città (100mila…

Continua a leggere
download

COSA NON TORNA NELL’ULTIMO EPISODIO DI GAME OF THRONES

!Spoiler alert; serie 8 episodio 5! (siete avvisati, anche se dopo tutto questo tempo dalla messa in onda o l’avete visto o non vi interessa veramente) Come tutti gli appassionati di Game of Thrones sanno la penultima puntata in assoluto della serie è stata molto divisiva. Specie nel mondo anglosassone si sono moltiplicate le accuse agli sceneggiatori di essere “lazy” per aver adottato una sequenza di soluzioni narrative un po’ troppo semplici e quindi in contrasto con l’estrema accuratezza che ha caratterizzato la serie, o, quanto meno, l’ha caratterizzata fino alla sesta stagione. Credo che alcune di queste accuse siano…

Continua a leggere
calenda-al-bagno-rettangolo

POLARIZZAZIONE

Appunti per “Polarizzazione”, una storia d’amore nel XXI° secolo. Contrariamente a quello che accadeva alla maggioranza delle persone, nella vita di Luisa e Piero la politica era la cosa più importante, una sorta di ossessione personale. Vivevano entrambi come seguendo i dettami di una fede, un credo laico, per cui l’aderire o meno delle persone che andavano conoscendo nel corso della vita a una serie di regole, di non detti, di assunti pregiudiziali, segnava il confine fra l’essere davvero una persona oppure, al contrario, una specie di essere demoniaco, malvagio, al di fuori del consesso umano. O della loro bolla…

Continua a leggere
1534942290244_1534942322.jpg--transumanze_festivaliere

L’omelia e il buon selvaggio

Come sopravvivere alle infinite introduzioni dei festival culturali (articolo apparso originariamente su Il Foglio del 26/08/2018)   L’estate non sarà più tempo di letture, se non delle chat su Whatsapp e delle didascalie alle foto autocelebrative su Facebook, ma rimane senz’altro tempo di festival, il rito transumante che compie il pachiderma dell’alfabetizzazione per andare a morire nel cimitero dell’evento. A chiunque capiti di prendervi parte, da invitato, da moderatore, da spettatore, da spillatore di birre, da vicino di casa insonne, non è permesso di sfuggire ad una cosa su tutte: l’introduzione infinita. In un mondo ideale del film che andiamo…

Continua a leggere

1042- scrivere in Trentino

  L’11 luglio terrò una lezione (probabilmente travestito da orso) nell’ambito di “1042-scrivere in Trentino”. Nel corso della settima gli altri scrittori-docenti saranno: Silvia Dai Pra’, Giorgio Falco, Claudio Giunta, Vincenzo Latronico, Letizia Muratori. Per iscrizioni e informazioni: scrivereintrentino@gmail.com https://www.facebook.com/1042scrivereintrentino/ www.andalovacanze.com/scrivere-in-trentino/

Continua a leggere