Blog

matteo-renzi

ANALISI DI UNA MOSSA SUICIDA

(Cinque Stelle? Io? Mai nella vita) Il Movimento 5 stelle è un partito di fatto proprietà di una persona (Davide Casaleggio), regolato da procedure interne arbitrarie e del tutto opache (epurazioni e votazioni sulla piattaforma non certificata Rousseau). Dal punto di vista formale è senza alcun dubbio il partito meno democratico dell’arco parlamentare italiano, molto meno democratico anche della Lega che ha pur sempre un suo statuto e un suo congresso. Dal punto di vista politico il Movimento è un disastroso accrocchio di ciarlataneria e contraddizioni, un partito che – almeno a parole– vuole bloccare ogni opera pubblica e ogni…

Continua a leggere
download

COSA NON TORNA NELL’ULTIMO EPISODIO DI GAME OF THRONES

!Spoiler alert; serie 8 episodio 5! (siete avvisati, anche se dopo tutto questo tempo dalla messa in onda o l’avete visto o non vi interessa veramente) Come tutti gli appassionati di Game of Thrones sanno la penultima puntata in assoluto della serie è stata molto divisiva. Specie nel mondo anglosassone si sono moltiplicate le accuse agli sceneggiatori di essere “lazy” per aver adottato una sequenza di soluzioni narrative un po’ troppo semplici e quindi in contrasto con l’estrema accuratezza che ha caratterizzato la serie, o, quanto meno, l’ha caratterizzata fino alla sesta stagione. Credo che alcune di queste accuse siano…

Continua a leggere
calenda-al-bagno-rettangolo

POLARIZZAZIONE

Appunti per “Polarizzazione”, una storia d’amore nel XXI° secolo. Contrariamente a quello che accadeva alla maggioranza delle persone, nella vita di Luisa e Piero la politica era la cosa più importante, una sorta di ossessione personale. Vivevano entrambi come seguendo i dettami di una fede, un credo laico, per cui l’aderire o meno delle persone che andavano conoscendo nel corso della vita a una serie di regole, di non detti, di assunti pregiudiziali, segnava il confine fra l’essere davvero una persona oppure, al contrario, una specie di essere demoniaco, malvagio, al di fuori del consesso umano. O della loro bolla…

Continua a leggere

1042- scrivere in Trentino

  L’11 luglio terrò una lezione (probabilmente travestito da orso) nell’ambito di “1042-scrivere in Trentino”. Nel corso della settima gli altri scrittori-docenti saranno: Silvia Dai Pra’, Giorgio Falco, Claudio Giunta, Vincenzo Latronico, Letizia Muratori. Per iscrizioni e informazioni: scrivereintrentino@gmail.com https://www.facebook.com/1042scrivereintrentino/ www.andalovacanze.com/scrivere-in-trentino/

Continua a leggere

“STORIE DAL MONDO NUOVO” IN LIBRERIA

(2° edizione)  Dicono di “Storie dal mondo nuovo” Tanti pezzi diversissimi di mondo tenuti insieme dalla capacità di guardare i fatti e tradurli in narrazione, genere nel quale Rielli eccelle come Carrère o Tom Wolfe . Rielli aggiorna al terzo millennio un’idea classica del reportage narrativo, quella novecentesca dei Parise e Vassalli, Ceronetti e Piovene, Manganelli e Tabucchi fino a Tiziano Terzani. Brillantezza linguistica, scelta delle fonti, incisività, ritmo, indipendenza e libertà di pensiero sono le sue armi Alla mente torna il geniale Foster Wallace di “Considera l’aragosta“ Rielli possiede un controllo della lingua che lo sottrae ai velleitarismi pirotecnici che sono,…

Continua a leggere
schermata-2016-11-15-alle-11-52-56

RACCONTARE – Un corso di scrittura gratuito e sexy

Si può imparare a scrivere con un corso? Intendo scrivere in modo da esprimere qualcosa di più di un’esigenza comunicativa base come: “1. 23 etti di prosciutto crudo/3 euro e quaranta-Coop adriatica grazie e a presto”, oppure “stai zitto gatto del cazzo o ti prendo a ciabattate, sono le sei di mattina”, “memeeeeeooooowwww (trad: crocchette, subito, o qualcuno morirà).” Bè, dipende. Sicuramente si può cercare di limitare i danni, e compatibilmente con il materiale umano provare a fare anche qualcosa di accettabile. (Per mia madre: adesso sai perché non avrei mai potuto fare il pubblicitario.) In genere l’aspetto più creativo…

Continua a leggere